In una recente intervista Joel Kinnaman è tornato a parlare dell’Ayer Cut di Suicide Squad, ovvero della versione inizialmente concepita dal regista che è cambiata drasticamente nel corso della post-produzione.

Ecco le sue parole:

È sempre bello vedere la visione di un regista, no? È un peccato quando la sua visione non finisce al cinema. Naturalmente ci devono sempre essere compromessi e ho scoperto che più è alto il budget più sono necessari i compromessi. Solitamente è così.

Ha poi aggiunto:

Sono certo che [la versione di Ayer] sarebbe molto più interessante. L’approccio di David al Joker era davvero intrigante e non si è percepito molto nel film arrivato al cinema.

Quanto a Suicide Squad: Missione suicida di James Gunn, che ha definito un “misto tra un sequel e un reboot”, ha poi aggiunto:

Non credo che [Gunn] sia dovuto arrivare al minimo compresso, ha avuto modo di fare esattamente ciò che voleva. Il suo film sarà il film vietato ai minori con il budget più alto mai realizzato. Sarà estremamente violento e anche molto comico. È pieno di umorismo infantile ma anche di momenti profondi molto commoventi. Poi torna violentissimo e poi di nuovo comico. Ogni personaggio fa morire dal ridere.

The Suicide Squad: Missione suicida di James Gunn arriverà il 6 agosto 2021.

Come già noto da diverso tempo, il film sarà una via di mezzo tra un sequel e un reboot, e nel cast figureranno attori del primo film (anche se non proprio tutti). Tra i ritorni nel cinecomic diretto da James Gunn avremo Margot Robbie (Harley Quinn), Joel Kinnaman (Rick Flag), Viola Davis (Amanda Waller) e Jai Courtney (Boomerang).

Invece, i nuovi arrivati saranno Idris Elba, David Dastmalchian, Daniela Melchior, John Cena, Flula Borg, Storm Reid, Peter Capaldi, Nathan Fillon, Joaquin Cosio, Mayling Ng, Sean Gunn, Juan Diego Botto, Taika Waititi, Alice Braga, Steve Afee, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Pete Davidson e Michael Rooker.

Cosa ne pensate e quanto attendete The Suicide Squad: Missione suicida? Diteci la vostra nei commenti qua sotto!