Da quanto visto in vari contenuti virali diffusi fino ad oggi e da quanto sentito da varie dichiarazioni degli addetti ai lavori e del cast, sembra che un caratteristica non indifferente di Thor: Ragnarok possa essere il suo lato umoristico.

Di recente, anche Tom Hiddleston ha confermato che il Thor diretto da Taika Waititi sarà il titolo con la più buffa caratterizzazione del personaggio vista fino ad oggi. Come dichiarato da Hiddleston:

Posso dirvi con una certa sicurezza che questa sarà la versione più buffa del personaggio di Thor che si sia mai vista. Personalmente, so da almeno dieci anni che Chris Hemsworth può essere terribilmente divertente. Credo proprio che per lui questa sarà un’occasione!

Il film di Waititi naturalmente non sarà una sit-com, ma probabilmente conterrà un considerevole numero di scene divertenti e ironiche che accompagneranno le epiche avventure del Dio del Tuono.

Online, le reazioni dei fan si sono distribuite in maniera eterogenea: c’è chi è piacevolmente sorpreso, chi appare visibilmente preoccupato, chi rimane in una posizione di dubbio e chi è in curiosa attesa. Su Twitter, un utente ha chiesto al regista come si pone nei confronti di coloro che, a oggi, appaiono scettici e arrabbiati dal tono leggero delle clip promozionali viste fino ad oggi. Il regista si è limitato a rispondere:

“Sembra che abbiano bisogno di ridere”

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Dalla sinossi del film:

In Thor: Ragnarok dei Marvel Studios, troviamo Thor, senza il suo potente martello, imprigionato dall’altro lato dell’Universo e alle prese con una lotta contro il tempo per tornare ad Asgard e bloccare Ragnarok – la distruzione del suo pianeta e la fine della civiltà asgardiana – per mano di una potente, nuova minaccia, la spietata Hela. Ma prima dovrà sopravvivere a un mortale scontro nell’arena dei gladiatori che lo porrà contro il suo ex- alleato e amico, l’Incredibile Hulk!

Thor: Ragnarok sarà l’ultimo della trilogia di Thor. Scritto da Christopher Yost e Craig Kyle, riprenderà dal finale di Thor: the Dark World, in cui veniva rivelato che Loki (Tom Hiddleston) aveva segretamente preso il trono Asgardiano camuffandosi da Odino. Diretto da Taiki Waititi, il film verrà girato in Australia a partire dal 4 luglio.

Nel cast di ritorno Chris Hemsworth nei panni di ThorBenedict Cumberbatch (Doctor Strange), Tom Hilddeston (Loki), Idris Elba (Heimdall), Mark Ruffalo (Hulk) e Anthony Hopkins (Odino).

Tra le new entry, invece, Cate Blanchett, che sarà la cattiva del film Hela; Jeff Goldblum sarà l’eccentrico Gran Maestro; Tessa Thompson (“Creed,” “Selma”) sarà Valchiria e Karl Urban, invece, interpreterà Skurge.

Fonte: CB