Del sacrificio di Tony Stark nell’epilogo di Avengers: Endgame si continua a parlare anche adesso, a distanza di un anno dall’uscita del kolossal Marvel nei cinema.

Giusto ieri abbiamo segnalato il filmato condiviso su Instagram dai due filmmaker di origine abruzzese, un video registrato da Joe Russo al Regency Village Theater dell’UCLA dodici mesi fa che mostra la reazione del pubblico all’emozionante schiocco di dita di Tony Stark nella conclusione del cinecomic.

E dell’iconico personaggio interpretato da Robert Downey Jr i Russo hanno discusso anche nel podcast di Cinemablend dove hanno avuto la possibilità di rispondere a un quesito focalizzato su un possibile ritorno in scena di Iron Man nei prossimi film dei Marvel Studios.

Ecco cosa hanno detto:

Allora, per quel che ci riguarda abbiamo sempre detto che per noi tutto ruota intorno al fatto che la posta in gioco, in un racconto, deve essere percepita come autentica, perché, in caso contrario… L’investimento emotivo del pubblico in un dato momento o verso un dato personaggio deve essere funzionale alla narrazione di qualcosa che viene avvertito come una perdita potenziale.

Nel nostro storytelling, anche se con le storie di questi film Marvel è alquanto complicato, ci siamo attenuti a questa convinzione. Ergo, per rispondere alla tua domanda su un ritorno di Tony Stark, penso che dovrebbe trattarsi di un contesto analogo. Dipende tutto dal come riportarlo in scena. È tutto in relazione alla storia, ma si tratta di una svolta che bisogna guadagnarsi. Non puoi riportarlo in vita per giocare facilmente sull’effetto shock, sull’effetto sorpresa che avrebbe sul pubblico. Una svolta narrativa come questa dovrebbe basarsi su delle motivazioni avvincenti, innovative e imprevedibili. Bisogna trovare una strada meritevole di essere percorsa.

Insomma, per i Russo la questione è “semplice” nel suo essere “complicata”: per non ingannare il pubblico con un meccanismo narrativo facile e appetibile, bisognerebbe lavorare su una storia che giustifichi in maniera sensata un’eventuale nuova apparizione di Robert Downey Jr e i suo Tony Stark.

Cosa ne pensate delle considerazioni dei fratelli Russo sulla prospettiva di rivedere Tony Stark nei nuovi film dei Marvel Studios? Ditecelo nei commenti!