Qualche giorno fa abbiamo avuto modo di partecipare all’attività stampa virtuale di Black Widow, il cinecomic Marvel arrivato il 7 luglio nei cinema e in streaming su Disney+ con accesso VIP proprio da oggi, 9 luglio.

Dopo i nostri incontri con la regista Cate Shortland e O-T Fagbenle, oggi tocca a David Harbour, l’interprete di Red Guardian. Con la star di Stranger Things abbiamo innanzitutto parlato di una sequenza esilarante che ha per protagonista un maiale:

Sì, c’erano veri maiali sul set, per un’inquadratura c’era un vero maiale che entrava, ma sai, non era un attore molto in gamba, insomma, riusciva a piazzarsi nei punti giusti, ma poi non riusciva a trattenere il respiro, perciò il resto era digitale, mi sa. Avevamo un maiale vero per alcune inquadrature, ma sono molto rumorosi e difficili da gestire.

Dal prologo al “presente” passano circa 21 anni, un lasso di tempo per cui è lecito chiedersi cosa sia successo ad Alexei. Dopo due decenni lo ritroviamo in prigione, ma cosa ha condotto a questo?

Abbiamo cercato in parte di capire il trascorso tra lui e Dreykov per quanto concerne il tradimento, mentre per il resto Alexei vive un po’ in un mondo suo, specialmente in relazione a Captain America e ad altri eventi, per cui si dimostra quasi psicotico, o comunque dimostra quasi di non capire quale sia la realtà, perché una parte è effettivamente realtà, un’altra è quella che si è creato ed è quella su cui ho lavorato sodo.

Abbiamo inoltre parlato di libero arbitrio, un tema comune anche alla serie Disney+ dedicata a Loki:

Beh, in quella situazione [in Black Widow] quelle persone non hanno libero arbitrio. Noi lo abbiamo, anche se il dubbio cosmico sul fatto di essere veramente liberi è un po’ un serpente che si morde la coda. È un aspetto bello da analizzare filosoficamente, in cuor  mio mi sento un po’ buddhista, nel senso che credo che le azioni ci definiscano e determinino le persone che saremo in futuro. […] Credo che se fai delle buone azioni nel mondo, sarai ricompensato. Se fai del male, il male in qualche modo verrà da te. Anche se molti furbi non sarebbero d’accordo con me, sono convinto che le nostre azioni siano fondamentali, sono il risultato del libero arbitrio, perciò l’unica cosa che abbiamo è la scelta delle nostre azioni.

guardiano rosso red guardiani david harbour black widow

 

La sinossi:

Nel film, quando viene alla luce un pericoloso complotto, Natasha Romanoff alias Black Widow (Vedova Nera) si trova ad affrontare il lato più oscuro del suo passato. Inseguita da una forza che non si fermerà di fronte a nulla per distruggerla, Natasha dovrà fare i conti con il suo passato da spia e con le relazioni che ha lasciato dietro di sé molto prima di diventare un Avenger.

Il film vede nel cast la presenza di Scarlett Johansson, che torna a interpretare Natasha Romanoff/Black Widow (Vedova Nera), Florence Pugh nei panni di Yelena, David Harbour in quelli di Alexei/The Red Guardian e Rachel Weisz interpreta Melina.

Vi ricordiamo che ogni giovedì, a partire dalle ore 17, parleremo della nuova puntata di Loki in una live ricca di spoiler e congetture varie ed eventuali ospitata sul nostro canale Twitch!

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!