Francesco Alò ci parla di I Am Zlatan, il film di Jens Sjögren con Granit Rushiti, Dominic Andersson Bajraktati, David S. Lindgren, Cedomir Glisovic, Håkan Bengtsson, Emmanuele Aita, presentato alla Festa del Cinema di Roma, in uscita l’11 novembre al cinema.

I AM ZLATAN, LA TRAMA

Questa è la storia di crescita e formazione del calciatore Zlatan Ibrahimovic in un problematico sobborgo svedese. Figlio di immigrati balcanici, ha trovato nel gioco del calcio la possibilità di emanciparsi da un ambiente difficile. Il suo formidabile talento e la conquista della fiducia in sé stesso lo hanno catapultato, contro ogni pronostico, sulle vette del calcio internazionale, portandolo a giocare per squadre come Ajax, Juventus, Inter, Milan, Barcellona, Paris Saint-Germain, Manchester United, a vincere finora trentuno trofei e a diventare il primo calciatore a giocare con sette squadre diverse in Champions League.