Netflix ha rinnovato Altered Carbon per una seconda stagione. Insieme all’annuncio arriva anche la conferma di un recasting per l’attore protagonista, con Anthony Mackie che subentra a Joel Kinnaman nel ruolo di Takeshi Kovacs. Inoltre, Alison Schapker (The Flash, Fringe) sarà la nuova showrunner e lavorerà al fianco di Laeta Kalogridis.

Il recasting del protagonista non giunge come una sorpresa, anche alla luce del finale della prima stagione di Altered Carbon. Ricordiamo che la serie si svolge in un mondo nel quale le persone possono trapiantare la propria coscienza in un nuovo involucro. Lo scorso febbraio, lo stesso Kinnaman aveva ventilato l’ipotesi di un proprio abbandono della serie, a prescindere dal rinnovo di questa:

Non credo che tornerò. Non abbiamo nessuna idea di come potrà essere la seconda stagione, ma immagino che seguiranno gli altri due libri, e questi si svolgono su pianeti e mondi completamente diversi. Ora, io immagino, ma non sono sicuro, che sarà una sorta di serie antologica in cui magari un paio di personaggi potranno apparire nella stagione seguente. Ma nessuno sa cosa accadrà nella seconda stagione.

Per quanto riguarda Alison Schapker, affiancherà Laeta Kalogridis come produttrice esecutiva insieme a David Ellison, Dana Goldberg, Marcy Ross e James Middleton. Anthony Mackie è noto al grande pubblico per il suo ruolo di Falcon nei film dell’universo Marvel.

La seconda stagione di Altered Carbon sarà composta da otto episodi, e debutterà nel 2019.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Rimanete aggiornati sullo show grazie alla nostra scheda.

Fonte: tvline