Altered Carbon potrà avere nel cast della seconda stagione l’attore Will Yun Lee che ritornerà sul set del progetto prodotto da Netflix.
L’attore, interprete della versione originale di Takeshi Kovacs, ritornerà nelle nuove puntate con un ruolo ricorrente, mentre la parte principale è stata affidata ad Anthony Mackie che potrà interpretarlo grazie al fatto che nei romanzi di Richard K. Morgan il personaggio vive per centinaia di anni in corpi diversi e vivendo in pianeti differenti.

Per ora non è stato svelato che nuovo ruolo avrà Lee.

La serie Altered Carbon è ambientata 300 anni nel futuro e mostra una società trasformata da una nuova tecnologia che permette di digitalizzare la coscienza e cambiare i corpi, rendendo così la morte qualcosa di non permanente.
Nella seconda stagione ci saranno nuovi personaggi, misteri e missioni, oltre a esplorare il significato dell’amore quando si vive per secoli e fare i conti con gli errori compiuti nel passato.

Lee recentemente è apparso nella serie The Good Doctor e precedentemente è stato uno dei protagonisti di Falling Water e Hawaii Five-O.

Che ne pensate del ritorno di Will Yun Lee in Altered Carbon? Lasciate un commento!

Fonte: Deadline