Le riprese della serie live action di Avatar: The Last Airbender (L’ultimo dominatore dell’aria) inizieranno tra pochi mesi, e il casting è ufficialmente in corso. Sono già stati annunciati gli attori che interpreteranno i protagonisti Aang (Gordon Cormier), Katara (Kiawentiio), Sokka (Ian Ousley) e Zuko (Dallas Liu), ma a quanto pare anche un personaggio davvero iconico del franchise potrebbe comparire nella prima stagione: Azula, uno dei villain più importanti della saga.

Secondo quanto riporta il sito Avatarnews, la sorella di Zuko e pericolosissima principessa della Nazione del Fuoco potrebbe fare il suo debutto già nella prima stagione. Nella serie animata, il personaggio compare solo di sfuggita nella prima stagione, ma poi diventa centrale nella seconda, mostrando la sua potenza come dominatrice del Fuoco. Il sito afferma che Netflix sta cercando una attrice della stessa etnia dell’attore che interpreta il Principe Zuko, ovvero del sud-est asiatico (Dallas Liu è sino-indonesiano-americano). Nella serie originale Zuko ha 16 anni, Azula 14. Nella serie live action Zuko avrà 17 anni (ed è interpretato da un ventenne), quindi immaginiamo che la sorella avrà 15 anni.

Le riprese inizieranno a novembre e dureranno diversi mesi, fino a maggio 2022.

 

https://twitter.com/AvatarNews_/status/1431348673993011200/

 

Nel team che sta sviluppando la serie per Netflix c’erano inizialmente anche i creatori dello show originale, andato in onda su Nickelodeon dal 2005 al 2008, Michael Dante DiMartino e Bryan Konietzko. Albert Kim (Sleepy Hollow) sarà lo showrunner, produttore esecutivo e sceneggiatore della serie, mentre Michael Goi, Roseanne Liang e Jabbar Raisani saranno coinvolti come registi.

L’universo di Avatar al momento comprende le due serie animate La leggenda di Aang e La leggenda di Korra. Nel 2010 uscì il film L’ultimo dominatore dell’aria, diretto da Shyamalan.

La storia è ambientata in un mondo fantasy e segue il viaggio del giovane Aang e dei suoi amici per salvare una terra minacciata dalla temibile nazione del Fuoco. La serie è composta da 61 episodi.

Che ne pensate? State attendendo la serie live-action de L’ultimo dominatore dell’aria?