Big Mouth ha trovato la sostituta di Jenny Slate nel cast di doppiatori: Ayo Edebiri, l’apprezzata sceneggiatrice, produttrice, comica e attrice.

La star ha dichiarato a Variety:

Sono stata una ragazzina decisamente scomoda, quindi penso che lo show parli anche di questo e di molti di quei sentimenti in cui mi riconosco ancora da adulta. Sono tornata nella stanza dove ho trascorso l’infanzia ora e sulla mia libreria, tra Una serie di sfortunati eventi ci sono le autobiografie di Bill Clinton e Nelson Mandela, e una traduzione dell’Iliade in latino. Ero una vera idiota, quindi non penso di dover far molto per entrare in connessione con Missy.

Edebiri sarà la voce di Missy a partire dal penultimo episodio della quarta stagione e ha ottenuto il ruolo poche settimane fa. L’attrice farà inoltre parte del team di autori della quinta stagione, ancor prima di sostituire Jenny. Ayo ha sottolineato:

Come autrice il mio obiettivo non è mai di capire ‘Oh, otteniamo una parte in questo show’. Quando sto scrivendo, sono al servizio della visione del mio capo e voglio essere utile in qualsiasi modo possibile, prestare le mie idee e le mie battute, e qualsiasi altra cosa di cui abbiano bisogno perché ho avuto l’esperienze di essere nella stanza, conoscere la storia, sono stata maggiormente a mio agio nell’iniziare il doppiaggio.

Andrew Goldberg, co-creatore di Big Mouth, aveva inizialmente dichiarato che Jenny Slate avrebbe interpretato Missy in tutti gli episodi della quarta stagione e gli autori hanno quindi cercato un modo per introdurre il cambiamento in modo naturale e “cool”, decidendo poi per un debutto anticipato rispetto al previsto.
Nick Kroll ha aggiunto:

Si tratta della continua evoluzione di Missy come persona, ha tutte queste diverse parti che definiscono chi è. C’è Missy che rimane un po’ da parte, quella maggiormente avventurosa dal punto di vista sessuale, lo “specchio” Missy e anche questa Missy che sta scoprendo nella quarta stagione qualcosa di nuovo trascorrendo il tempo con i suoi cugini e riflettendo sulla sua identità come persona di colore.

Edebiri ha sottolineato:

La transizione sarà un bel modo per salutare Jenny in quel momento. Ho voluto rendere omaggio alla performance precedente oltre a portare qualcosa di nuovo. Ho trovato quella voce anche grazie al lavoro compiuto da Jenny.

Ayo ha comunque avuto un’audizione nonostante facesse parte del team di autori dopo che Jenny ha detto addio al ruolo per dare il ruolo della ragazzina a una persona afroamericana. Gli sceneggiatori hanno inoltre sottolineato che erano dispiaciuti di aver dato il ruolo di un personaggio birazziale a un’attrice bianca.
Kroll ha raccontato che dopo l’annuncio molte persone si sono proposte via social media e con dei video. Edebiri ha realizzato alcuni passaggi dei dialoghi per la sua audizione e si è quindi confrontata un paio di volte con i produttori. Goldberg ha così sottolineato che si è riuscita a distinguire perché ha portato molto di se stessa al ruolo.

Kroll ha sostenuto che avere un’attrice nera nella parte di Missy permetterà allo show di raccontare storie con maggiori sfumature legate all’identità di Missy, seguendone la crescita.

Edebiri ha lavorato nel doppiaggio anche in occasione della serie animata We Lost Our Human e ha scritto e recitato nella seconda stagione di Dickinson. Ayo ha sottolineato:

Grazie allo show si possono imparare delle lezioni e si cresce. Per me non c’è niente di più eccitante.

Che ne pensate della scelta di Ayo Edebiri per il personaggio di Missy nella serie Big Mouth? Lasciate un commento!

Fonte: Variety