Giusto qualche giorno fa abbiamo parlato della possibile quarta stagione di Boris con uno dei protagonisti, Pietro Sermonti, che però non si è voluto sbilanciare più di tanto. Ora però è un altro attore della serie a rivelare che Boris 4 in effetti si farà, ed è in fase di scrittura: Alberto Di Stasio, che interpreta il direttore di produzione Sergio Vannucci.

Durante una diretta Twitch (circa al minuto 10), Di Stasio ha confermato che la serie è attualmente in fase di sceneggiatura:

Si farà la quarta serie di Boris. Si farà la quarta serie di Boris. Penso sia una notizia che aspettavano in tanti. […] Si fa, si fa, e siamo contenti […] Penso che gireremo in estate, quindi in televisione si vedrà in autunno, inizio del prossimo anno penso, siamo tutti contenti. Dev’essere su una piattaforma, penso. Penso che sia su Netflix.

Ci puoi dare qualche anticipazione? È cambiato qualche attore, c’è qualche new entry?

Non lo so, francamente. Non lo so perché stanno ancora scrivendo, senza il povero Mattia Torre che era un bravissimo scrittore. C’è Luca Vendruscolo e Giacomo Ciarrapico, forse si sarà aggiunto qualche altro sceneggiatore.

Ricorderete che a luglio dell’anno scorso Lorenzo Mieli aveva accennato per la prima volta una reunion, menzionando sempre Netflix, dove la serie ha avuto un grande successo. Di Stasio sembra ribadire che la quarta stagione arriverà sulla piattaforma streaming, ma ovviamente siamo in attesa di conferme ufficiali.

UPDATE: Secondo quanto riporta Repubblica, in realtà la serie andrà in onda su Star, la nuova sezione di Disney+ che conterrà tra le altre cose anche numerose serie di Fox.

In attesa di notizie ufficiali, vi invitiamo a rivedere l’intera diretta di venerdì sera su Twitch!

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!