CBS ha annunciato il rinnovo di NCIS: LA per una tredicesima stagione e ha ordinato la produzione di un altro tassello del franchise televisivo: NCIS: Hawaii.

Il network americano ha dato fiducia alla serie ambientata nella città di Los Angeles nonostante i dati di ascolto in calo: l’episodio più recente della dodicesima stagione ha infatti registrato 5.6 milioni di spettatori e un rating di 0.6, cifre che rappresentano un -12% rispetto alla stagione precedente.

NCIS: Hawaii sarà invece il terzo spinoff della serie dopo i progetti ambientati a Los Angeles e New Orleans.
Al centro della trama ci sarà una protagonista femminile chiamata Jane Tennant, la prima agente speciale a capo di NCIS Pearl. Jane e il suo team dovranno trovare il modo di equilibrare il dovere nei confronti della famiglia e della nazione e l’impegno nelle indagini su crimini ad alto rischio che coinvolgono il personale militare, la sicurezza nazionale e i misteri della stessa isola in cui lavorano.

Il pilot è stato scritto da Matt Bosack (SEAL Team) in collaborazione con Jan Nash e Chris Silber (NCIS: New Orleans). Alla regia ci sarà invece Larry Teng (Supergirl), impegnato anche come produttore esecutivo.

Che ne pensate del rinnovo di NCIS: LA e dell’ordine di NCIS: Hawaii da parte di CBS? Lasciate un commento!

Fonte: TVLine, TVLine