Giornata ricca ieri al Comic-Con (da noi era già notte): dopo i nostri resoconti di Dexter, Homeland, The Big Bang Theory, The Walking Dead, Game of Thrones e Firefly, ecco l’articolo dedicato ad Arrow, il nuovo show di The CW di cui abbiamo visto il pilot.

Prima di leggere le varie dichiarazioni, partiamo con una notizia di casting: Kelly Hu (X-Men 2) interpreterà la villain China White, personaggio creato per la serie della DC Green Arrow: Year One. Nello show China sarà la leader di un cartello di droga con cui Oliver si scontrerà.

Di seguito trovate le dichiarazioni fatte dallo sceneggiatore Marc Guggenheim e i protagonisti, Stephen Amell (Oliver Queen/Arrow) e Katie Cassidy (Laurel Lance) durante la convention.

Arrow non è un supereroe – Come i fan già sanno, Oliver Queen non ha superpoteri e Guggenheim ribadisce il concetto: “i superpoteri non esistono nel nostro show. Oliver non andrà in giro annunciandosi come Freccia Verde. Non dirà mai ‘questo è un lavoro per Freccia Verde’: chiunque fosse un vigilante non lo farebbe. La gente non si dà dei soprannomi. Ci vorrà tempo nello show. I poliziotti dovranno dargli un nome, la stampa lo chiamerà in qualche modo, ma tutti useranno nomi diversi…”

L’universo DC – “Stiamo prendendo spunto in maniera massiccia dall’universo DC”, afferma Guggenheim. “Non solo per quanto riguarda i personaggi: ci sono piccoli easter eggs nel nostro show”.

I misteri di Arrow – “Faremo un episodio in cui vedremo dei flashback dell’isola e capiremo perchè usa arco e frecce contro le armi. C’è una ragione pratica!” spiega lo sceneggiatore. “Avrà anche altre armi: nelle sue mani ogni cosa è un’arma. C’è un po’ di Jason Bourne in lui.”

Oliver e Laurel – “Stephen e io ci siamo incontrati e abbiamo sviluppato un antefatto per i due personaggi,” spiega Cassidy. “Bisogna sentire un legame tra questi due. E’ un po’ come Joey e Dawson in Dawson’s Creek: volevi che finissero insieme, ma non lo hanno mai fatto.” Amell ha quindi spiegato com’è Oliver prima del suo viaggio misterioso: “sono uno stronzo. Immaturo ed egoista. Lei è sempre stata la persona che mi ha riportato con i piedi per terra. Una volta tornato dall’isola, lui ha i principi morali che lei ha sempre sperato acquisisse: ma lui fa di tutto per nascondere questo cambiamento. Non posso farle vedere che sono cambiato.” “Credo che l’isola lo abbia cambiato in meglio”, concorda la Cassidy. “Vedrete che queste due persone si amano davvero. Oliver in realtà è una brava persona.”

Laurel… Canary? – Una delle domande più frequenti tra i fan è se Laurel (Cassidy) indosserà i panni dell’eroina Black Canary, così come avvenuto nelle avventure cartacee: a quanto pare è solo questione di tempo. “Laurel entrerà in azione. Non tanto presto, ma comunque prima di quanto possiate pensare.”

http://www.youtube.com/watch?v=TA2aUDYv6tA

Fonte: Zap2it