Charlie Cox non sembra ancora pronto a dire addio al ruolo di Daredevil: l’attore, che ha avuto il ruolo del personaggio della Marvel nelle serie prodotte per Netflix, ha infatti svelato quale sarebbe la sua reazione se venisse a sapere di essere stato sostituito.

Intervistato dal podcast Pop Culture Spotlight di SiriusXM, il recente interprete di Matt Murdock ha dichiarato:

Andrei nello scantinato. Troverei la mia maschera di Daredevil e poi darei loro la caccia. Dovrebbero vedersela con me.

Charlie Cox ha quindi aggiunto:

Se ci fosse la possibilità di un mio ritorno nel ruolo di Daredevil immagino che sarebbe una nuova versione del personaggio e dello show. Se sceglieranno di farmi interpretare la parte, ci saranno degli elementi che, ovviamente, resteranno gli stessi. O potrebbero scegliere qualcuno di diverso e realizzare un nuovo reboot… Bisogna stare attenti a ciò che si desidera. Se ritorni e non è buono o non funziona, o è trascorso troppo tempo, potrebbe non essere un risultato all’altezza delle aspettative. Non vuoi rovinare ciò che si ha già. Se non torneremo mai, allora abbiamo queste tre grandiose stagioni e la terza è stata quella con le migliori recensioni. Quindi la traiettoria era verso l’alto.

L’attore ha infine ammesso:

Sono tremendamente orgoglioso e grato per quello che abbiamo.

Che ne pensate della reazione di Charlie Cox a un possibile ritorno in scena di Daredevil? Lasciate un commento!

Fonte: SiriusXM