La HBO si è aggiudicata i diritti per lo sviluppo di una nuova serie prodotta da Leonardo DiCaprio e la New Regency (battendo la concorrenza di altri tre network, ndt): Beat The Reaper. Il progetto, descritto come un criminal/medical thriller, ha per sceneggiatori Brian Koppelman e David Levien (Ocean’s Thirteen) ed è basato sul libro scritto dal medico Josh Bazell.

La storia ruota attorno al dottore di un pronto soccorso, la cui vita viene sconvolta quando un suo paziente riconosce in lui l’uomo che un tempo lavorava per una nota famiglia criminale: quando il suo passato torna a galla e i vecchi nemici vengono a perseguitarlo, il protagonista scopre che ciò che sapeva del proprio passato potrebbe essere falso e dovrà lottare per non farsi sfuggire la sua nuova vita dalle mani.

La New Regency sarà coproduttrice assieme alla Appian Way di Dicaprio e la LBI Entertainment di Rick Yorn: le tre compagnie hanno cominciato a collaborare tre anni fa, quando la New Regency acquisì i diritti del libro (pubblicato nel 2009) Il progetto iniziale prevedeva la realizzazione di un film, ma dopo i cambiamenti al vertice della Regency, Brad Weston (nuovo direttore generale) ha ritenuto Beat The Reaper più adatto per il mondo televisivo.

Produttori esecutivi dello show saranno DiCaprio, Koppleman, Levien, Davisson Killoran e Julie Yorn: con loro, Arnon Milchan (fondatore della New Regency), Bob Harper (ex presidente) e Hutch Parker, che portò il libro all’attenzione della compagnia.

Beat The Reaper è il primo progetto della New Regency da quando la stessa ha chiuso la Regency Television: il progetto è di poter rilanciare la Regency TV.

Fonte: Deadline