Paul Wright, wrestler meglio noto come The Big Show, sarà tra i protagonisti di una nuova comedy di Netflix. La serie, intitolata proprio The Big Show Show, sarà una comedy da mezz’ora in cui il wrestler interpreterà se stesso. In questa particolare versione, ovviamente abbastanza romanzata, l’uomo vive con la moglie e le due figlie, e la sua vita viene sconvolta dall’arrivo di una terza figlia, adolescente.

Come recita la descrizione, “nonostante sia alto più di due metri e pesi più di 180 chili, non è più al centro dell’attenzione”.

Nel cast figurano anche Allison Munn (Nicky, Ricky, Dicky & Dawn), Reylynn Caster (American Housewife), Juliet Donenfeld (Pete the Cat) e Lily Brooks O’Briant, che interpretano proprio la moglie e le tre figlie. Josh Bycel (Happy Endings) e Jason Berger (LA to Vegas) sono i produttori esecutivi e showrunner della serie.

Paul Wright era già apparso sul piccolo schermo nelle serie tv Happy!, Psych e Burn Notice. La prima stagione di The Big Show Show sarà composta da dieci episodi.

Cosa ne pensate? Lasciate un commento!

Fonte: tvline