Joel Kinnaman sarà uno dei protagonisti delle nuove puntate della serie In Treatment, al centro di un reboot prodotto per HBO.

La nuova versione della serie racconterà la storia di tre pazienti seguiti dalla Dottoressa Brooke Taylor (Uzo Aduba), attenta e in grado di provare empatia, che lotta contro i propri problemi mentre si occupa degli altri.

Nelle puntate, della durata di trenta minuti, Kinnaman avrà la parte di Adam, il fidanzato di Brooke che ritorna in scena e causa altri problemi nella vita personale della donna. I due personaggi hanno una relazione complicata e si sono lasciati più volte in passato.

Kinnaman ha recitato in molti show televisivi come For All Mankind, The Killing, House of Cards, Hanna e Altered Carbon.

Tra gli interpreti di In Treatment ci saranno anche Anthony Ramos, Liza Colón-Zayas, John Benjamin Hickey, e Quintessa Swindell.
Le riprese sono attualmente in corso.

Nel team della produzione ci sono Stephen Levinson, Mark Wahlberg, Hagai Levi, Jennifer Schuur, Joshua Allen e Melissa Bernstein.

La serie originale si basava sul format israeliano BeTipul ed è andata in onda per tre stagioni, dal 2008 al 2019. I protagonisti erano Gabriel Byrne e Dianne Wiest.

Che ne pensate dell’arrivo di Joel Kinnaman nella serie In Treatment? Lasciate un commento!

Fonte: Variety