Nel futuro della serie tv di Netflix Lupin potrebbe esserci un incontro con un altro famoso personaggio della letteratura, Sherlock Holmes. Almeno questa è l’intenzione di George Kay, co-creatore della serie tv, che ne ha parlato nel corso di un’intervista.

Parlando sinceramente, ci sono state delle discussioni. Ci sono alcune idee che girano intorno a questa possibilità che mi interessa davvero esplorare. La base di fan di Arsene Lupin, che è evidentemente legata allo show, si scontrerebbe con la fanbase di Sherlock Holmes. Ed è qualcosa che potremmo portare avanti ad un livello meta. Avere quel tipo di divertimento sarebbe davvero fantastico, e non è qualcosa di cui non abbiamo discusso.

Ricordiamo che nella serie tv Netflix Omar Sy non interpreta esattamente una versione contemporanea di Arsene Lupin, ma un ladro che si ispira alle gesta del ladro gentiluomo. Allo stesso modo, forse, potremmo avere un investigatore che si ispira a Sherlock Holmes. Il popolare investigatore creato da Arthur Conan Doyle era anche apparso in una delle storie di Maurice Leblanc, dove era chiamato però Herlock Sholmes per una questione di diritti.

Lupin stagione uno, prima parte è in streaming ora su Netflix – la seconda parte arriverà nell’estate 2021.

LUPIN: LA TRAMA E IL CAST

La morte del padre accusato di un crimine che non aveva commesso ha sconvolto la vita di Assane Diop durante l’adolescenza. Venticinque anni dopo deciderà di vendicarlo, traendo ispirazione da “Arsène Lupin, il ladro gentiluomo”.

La serie è un nuovo adattamento delle avventure del celebre ladro gentiluomo nato dalla penna dello scrittore Maurice Leblanc.

Nel cast, oltre ad Omar Sy, ci sono Hervé Pierre, Nicole Garcia, Clotilde Hesme, Ludivine Sagnier, Antoine Gouy, Shirine Boutella e Soufiane Guerrab. La serie è stata creata da George Kay in collaborazione con François Uzan e diretta da Louis Leterrier (episodi 1, 2 e 3), Marcela Said (episodi 4 e 5), Ludovic Bernard (episodi 6 e 7) e Hugo Gélin (episodi 8, 9 e 10).

La serie è prodotta da Gaumont Télévision (Isabelle Degeorges, Nathan Franck).

 

Fonte: Radio Times