La scelta di Leah Jeffries per il ruolo di Annabeth Chase nella serie Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo ha scatenato le critiche di parte dei lettori e ora anche Cartoon Network ha voluto intervenire sulla questione.

Dopo un video in cui la giovane attrice si rivolgeva direttamente agli hater, è stato lo scrittore Rick Riordan a intervenire in modo deciso per difendere la scelta presa e spiegare perché attaccare la ragazzina è sbagliato e, in molti casi, persino razzista.

Cartoon Network ha quindi voluto intervenire su Twitter dichiarando:

Quando vediamo del bullismo parliamo. Non vediamo l’ora di vedere Leah Jeffries nel ruolo di Annabeth.

I fan sono rimasti sorpresi dal fatto che Cartoon Network sia intervenuta pubblicamente, considerando che si tratta di una rivale della Disney. Il messaggio diffuso dall’emittente è però molto chiaro condannando ogni tipo di bullismo.

Rick Riordan aveva ricordato quanto il casting sia stato lungo e complicato prima di ribadire che Leah è perfetta per il ruolo:

Sarà un modello per le nuove generazioni di ragazze che vedranno in lei l’eroina che vogliono essere. Se avete un problema con questo casting, prendetevela con me.

Che ne pensate dell’intervento di Cartoon Network in difesa di Leah Jeffries? Lasciate un commento!

Fonte: ComicBook