In occasione degli incontri con la stampa ai TCA, Jennifer Salke di Amazon Studios ha risposto ai giornalisti circa il destino della serie antologica di Matthew Weiner The Romanoffs, e della serie noir di Nicolas Winding Refn Too Old to Die Young, svelando che nessuna delle due è stata rinnovata per una seconda stagione.

The Romanoffs ha vinto un PGA per la miglior miniserie (ma non ha ottenuto alcuna nomination agli Emmy), mentre Too Old to Die Young ha debuttato al Festival di Cannes. Un giornalista ha chiesto per quale motivo la serie di Refn fosse stata “nascosta” dalle home page americane della piattaforma, e la Salke ha sottolineato che in Europa, dove il regista è molto più conosciuto, era in evidenza: “Siamo molto felici di com’è venuta la serie, e mi sono scambiata dei messaggi con Refn giusto questa settimana.” In pratica, non c’è stata alcuna frizione con il regista.

Cosa ne pensate? Speravate di vedere di più di queste due serie? Ditecelo nei commenti!

Fonte: Deadline