Dopo la regia di Cinquanta Sfumature di Grigio, Sam Taylor Johnson sembra essere pronta per un nuovo progetto e stavolta sembra indirizzata non più verso il cinema ma verso la televisione.

Deadline riporta che Taylor-Johnson è diretta verso Netflix, dove fungerà da produttrice esecutiva e dirigerà i primi due episodi di Gypsy.

La serie è creata da Lisa Rubin e lo show girerà attorno alla vita di Jean Holloway, una terapista che si lascia coinvolgere troppo nelle vite dei suoi pazienti e con i quali inizierà a sviluppare una relazione pericolosa e intima.

La produzione della serie inizierà questa estate, il che significa che molto presto conosceremo il cast.

Che cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere nei commenti.

Fonte: Indiewire