The Sandman, George R.R. Martin elogia la serie: “Un fantasy favoloso”

the sandman
The Sandman
ideata da Neil Gaiman, David S. Goyer, Allan Heinberg
Netflix
Dal 5 agosto 2022 su Netflix

In un nuovo post sul suo blog, George R.R. Martin ha aggiornato i suoi lettori sulle sue ultime vicissitudini, spiegando di essere guarito dal Covid preso al San Diego Comic-Con (nonostante avesse costantemente la mascherina e abbia evitato il più possibile i contatti con le persone, come ci tiene a precisare) e di essere dispiaciuto di essersi perso la première di House of the Dragon.

Lo scrittore ha rivelato di aver visto, durante la quarantena, The Sandman, e di aver apprezzato moltissimo la serie:

Durante la quarantena, Sid e io abbiamo guardato la nuova serie di Neil Gaiman, The Sandman.

Neil è stato così gentile da mandarmene una copia in anticipo.

Ragazzi, ragazze, non perdetevela. Se vi sono piaciuti i fumetti, begh, sappiate che è un adattamento fedele: Neil ha supervisionato tutto. E se non avete mai letto i fumetti, non temete: non è necessario, la serie funziona anche da sola. È un fantasy favoloso, e spero che continuerà per molte stagioni. Ci sono, dopo tutto, molti altri numeri del fumetto da adattare.

Vi ricordiamo che recentemente Martin ha rivelato in un’intervista che in passato Gaiman gli propose il personaggio di Sandman, da includere nel suo universo condiviso di supereroi Wild Cards. Lo scrittose rifiutò, cosa che spinse Gaiman a rivolgersi alla DC Comics, e il resto è storia. “Non è stata la migliore delle decisioni prese nella mia carriera editoriale,” ha commentato Martin.

I film e le serie imperdibili

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.