Hwang Dong-hyuk, regista, creatore e autore di Squid Game, ha recentemente confessato di aver visto le teorie dei fan su cosa potrebbe succedere in una possibile stagione 2.

Intervistato da EW, Dong-hyuk ha rivelato di sentire una grossa pressione dopo il successo della serie, e che sarà difficile soddisfare ogni fan di Squid Game con una seconda stagione:

Quando guardi le aspettative dei fan, è molto difficile. Vado su YouTube e vedo tutte queste teorie immaginate dai fan su come potrebbe essere o su come dovrebbe essere la seconda stagione, e lasciano davvero correre l’immaginazione. Se e quando si farà la seconda stagione penso si baserà sulla trama lineare che ho in mente. E posso solo sperare che non solo rispetti le aspettative dei fan, ma che vada anche oltre. Le loro aspettative sono davvero enormi e molto diverse, quindi penso sarà molto difficile renderli felici con esattamente ciò che vogliono.

Questa intervista è stata fatta precedentemente alle dichiarazioni di Dong-hyuk riguardo la seconda stagione di Squid Game, che potete trovare a questo indirizzo.

In Squid Game (“il gioco del calamaro”, un popolare gioco per bambini praticato sin dagli anni settanta), 456 concorrenti gareggiano l’uno contro l’altro in una serie di giochi per bambini con colpi di scena mortali cercando di sopravvivere vincendo il montepremi di 45,6 miliardi di won. Nel corso di nove episodi seguiamo le vicende di numerosi personaggi tra i concorrenti (caratterizzati da un numero) e altri. La serie è disponibile su Netflix.

Quali sono le vostre teorie sulla stagione 2 di Squid Game? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Potete rimanere aggiornati sul mondo di Squid Game, grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: Comic Book