The Boys 3×07: la spiegazione del finale

Spoiler
boys patriota
The Boys
ideata da Eric Kripke, Evan Goldberg, Seth Rogen
Amazon Prime Video
Attenzione: l'articolo contiene spoiler

L’episodio 07 della stagione 3 di The Boys è disponibile su Amazon Prime Video da questa notte, e contiene un’importante rivelazione nel finale che potrebbe richiedere qualche spiegazione.
Ovviamente, se non avete ancora visto l’episodio, non proseguite nella lettura così da non rischiare spoiler.

In questo episodio scopriamo i retroscena del tradimento dei Rappresaglia, orchestrato dalla Vought e da Black Noir ai danni di Soldatino. Inizialmente ci viene fatto credere che l’eroe sia stato venduto ai russi per essere sostituito da un nuovo soldato, più forte è in grado di volare (Patriota).

Al termine dell’episodio però, dopo aver sconfitto Mindstorm, assistiamo a una telefonata molto importante. Soldatino chiama Patriota, e gli svela che nel 1981, la Vought gli ha chiesto di donare del seme. Da quel seme è nato un bambino speciale. Per dar spazio a quel prodigio, la Vought ha deciso di eliminare Soldatino.

Con lo stupore di Patriota, Soldatino svela di essere suo padre, e che, se fosse rimasto tra i “vivi” gli avrebbe dato le luci dei riflettori senza problemi. Come influenzerà i piani di Butcher questa rivelazione? Lo scopriremo la prossima settimana nel finale della stagione 3.

boys 07 spiegazione finale

Le prime sette puntate della terza stagione di The Boys sono disponibili su Prime Video.

Cosa ne pensate del finale dell’episodio 3×07 di The Boys? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Potete rimanere aggiornati sullo show grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Le serie imperdibili

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.