In attesa di scoprire come andrà ai Primetime Emmy Awards il prossimo fine settimana, ai Creative Arts Emmy Awards, i premi tecnici dell’industria televisiva americana, The Last of Us ha portato a casa ben otto premi, tra cui due per le migliori guest star in una serie drammatica (Nick Offerman e Storm Reid).

Nick Offerman, insieme a Murray Bartlett, è stato il protagonista di Long, long time, l’acclamata terza puntata di The Last of Us (LEGGI LA RECENSIONE). Nell’episodio i due hanno interpretato i personaggi di Bill & Frank in un segmento che ha decisamente cambiato, ampliato, arricchito e approfondito lo spazio che ai due veniva dato nel videogame su cui si basa la serie, dove peraltro era effettivamente in scena solo Bill.

Considerato che HBO sta, naturalmente, sviluppando la seconda stagione di The Last of Us, le cui riprese partiranno a metà febbraio, c’è chi si domanda se la produzione, in modo magari analogo a quanto sta accadendo all’universo del Trono di Spade, possa in futuro essere ampliata anche con degli spin-off.

A margine della premiazione agli Emmy, è stato chiesto proprio a Nick Offerman se ci siano state delle discussioni in merito allo sviluppo di spin-off/prequel di The Last of Us, magari uno incentrato su Bill & Frank. Ecco la sua risposta:

Ottima domanda, ma dovreste chiederlo a qualcuno con uno stipendio più alto del mio. Sicuramente è stato proposto. Credo che abbiano presentato un’intera miniserie come prequel che racconta le loro vite prima che si incontrassero. Potrebbe essere un musical. Non siamo a corto d’idee. Vedremo cosa inventeranno Craig [Mazin] e [il creatore] Neil [Druckmann].

Poi parlando di come si senta ad avere avuto questa opportunità dice ironicamente:

Sono stato fortunato. Avevano bisogno di un tipo che sapesse usare una pala. Tre di noi a Hollywood sanno farlo: Harrison Ford ha rinunciato e Jane Lynch non era disponibile.

Vi ricordiamo che l’anno scorso abbiamo avuto l’opportunità di discutere di The Last of Us 1×03 proprio con i suoi protagonisti, Nick Offerman e Murray Bartlett, che ci hanno l’inferno mascherato da paradiso di Bill & Frank. La trovate in questa pagina.

Trovate tutte le notizie sulla serie tv nella nostra scheda.

Cosa ne pensate? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!

Seguiteci su TikTok!

FONTE: Deadline via Screen Rant