The Walking Dead: Norman Reedus ricorda l’ultimo incontro con Scott Wilson

walking dead wilson
The Walking Dead
ideata da Robert Kirkman, Frank Darabont
AMC
In onda su FOX (Sky, canale 112).

A diversi anni dalla scomparsa, Norman Reedus ha ricordato il collega Scott Wilson con cui ha recitato in The Walking Dead.

Scott Wilson è stato una parte importante dei primi anni di The Walking Dead non solo per il suo personaggio, ma anche per il ruolo che ha interpretato dietro le quinte e alle convention. Era amato dai colleghi e dai fan. L’attore è morto nel 2018, e ospite del podcast Real Ones di John Bernthal, Reedus ha parlato del suo ultimo incontro con Wilson:

Penso che poiché non conoscevo mio padre quanto avrei voluto, quando trovo persone che rispetto davvero di quell’età, mi ci avvicino. L’ho fatto anche con Kris Kristofferson… Li adoro. Scott è stato così aperto e onesto. L’ultima volta che ho visto Scott, eravamo tutti a casa sua e stavamo guardando la sua audizione per In Cold Blood. Si è seduto lì accanto a me e non riusciva a parlare molto bene. Siamo seduti lì a guardare i lvideo, la stanza è completamente silenziosa, e io l’ho guardato e lui ha guardato me, e io gli dissi ‘sei un fottuto stronzo’ e lui scoppiò a ridere.

Tutti gli episodi di The Walking Dead sono disponibili su Disney+.

Che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

Potete trovare tutte le notizie e le curiosità sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Fonte: Comic Book

I film e le serie imperdibili

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.