Joe Exotic, la star di Tiger King, dovrà trascorrere 21 anni in carcere dopo che il giudice ha deciso di ridurre di un solo anno la sentenza precedente. La richiesta di essere liberato in anticipo a causa dei trattamenti medici che inizierà a breve a causa di un cancro alla prostata non è stata così accolta.

Joseph Maldonado-Passage è stato condannato dopo essere stato riconosciuto colpevole di abusi sugli animali e per aver cercato di organizzare un omicidio. Il proprietario dell’allevamento di tigri avrebbe infatti cercato di far uccidere la sua rivale, l’attivista Carole Baskin.

Exotic da tempo cerca di uscire dal carcere e aveva persino chiesto la grazia all’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Joe aveva dichiarato al giudice:

Per favore non fatemi morire in prigione aspettando una possibilità di essere libero.

Il tribunale, secondo quanto riporta l’agenzia Associated Press, era pieno di supporter della star di Tiger King che indossavano delle t-shirt con la scritta Free Joe Exotic. Carole Baskin e il marito erano inoltre presenti e la donna ha dichiarato che teme ancora che il suo rivale possa farle del male, visto che prova un profondo sentimento di odio nei suoi confronti. Gli avvocati di Joe, inoltre, hanno dichiarato che faranno appello e cercheranno di ottenere un nuovo processo.

Che ne pensate della nuova sentenza che prevede 21 anni di carcere per Joe Exotic? Lasciate un commento!

Fonte: Variety