Trollhunters, serie animata di Guillermo del Toro vincitrice del premio Emmy, tornerà per la terza e ultima stagione su Netflix alla fine di quest’anno con l’aggiunta di tre nuove voci nel cast di doppiatori: Tatiana Maslany (Orphan Black), Diego Luna (Rogue One: A Star Wars Story) ed Emile Hirsch (Into the Wild) sono le new entry.

Hirsch andrà a ricoprire il ruolo principale di Jim Lake, Jr., originariamente doppiato dal compianto Anton Yelchin. Maslany e Luna interpretano Aja e Krel, due nuovi studenti nel sobborgo di Arcadia che si uniscono alla lotta dei Trollhunter contro Morgana (Lena Headey).

Le prime due stagioni della serie hanno vantato la presenza di nomi prestigiosi nel cast vocale. Kelsey Grammer ha vinto un Emmy per il ruolo del troll Blinky, Mark Hamill è Dictatious, David Bradley è Merlin, Ron Perlman è Bular, Steven Yeun è Steve, Anjelica Huston è la regina Ursurna, Jonathan Hyde è Strickler, Amy Landecker è Barbara, Charlie Saxton è Toby, Lexi Medrana è Claire e Fred Tatasciore è AAARRRGGHH!!!.

Secondo Del Toro e il suo team creativo, ci sarà un coerente inserimento di Hirsch – che era amico di Yelchin – come nuova voce di Jim in un modo che ha senso all’interno della storia. Nella terza stagione, i Trollhunter (un gruppo di adolescenti impegnati a combattere nella battaglia in corso tra troll buoni e troll cattivi che si svolge nel sottosuolo di Arcadia) tentano di fermare Gunmar (Clancy Brown) e Morgana, nonché l’ascesa della Notte Eterna, un rituale che avvolgerebbe per sempre il mondo nell’oscurità.

Trollhunters è la prima parte della trilogia Tales of Arcadia, che sarà seguita da due serie aggiuntive – 3 Below nel 2018 e Wizards, che debutterà nel 2019. 3 Below porterà gli alieni ad Arcadia e Wizards unirà i mondi di troll, alieni e maghi per l’ultima battaglia sul controllo della magia.

Fonte: CBR