Se c’è una cosa che l’episodio 20×07 di Grey’s Anatomy rende evidente è che per fare in modo che il pubblico simpatizzi con i nuovi specializzandi del Grey Sloan gli autori dovrebbero approfondirne più spesso le loro trame personali ed il loro passato, per lasciare che gli spettatori comprendano meglio le loro motivazioni. Presi in gruppo Jules (Adelaide Kane), Blue (Harry Shum Jr.), Simone (Alexis Floyd), Lucas (Niko Terho) e Mika (Midori Francis) hanno ancora molte difficoltà ad essere coesi e faticano diventare la squadra che dovrebbero essere, ma presi singolarmente il discorso cambia.

Il passato di Simone Griffith

L’episodio 20×07 di Grey’s Anatomy, in particolare, è decisamente Simone-centrico, il che è un bene per un personaggio che non sprizza esattamente simpatia e non si è comportato nella maniera più onesta nei confronti di Lucas, oltre a continuare a faticare a c...