Legends of Tomorrow 6×03 “The Ex-Factor”: la recensione

C’è da dire che Legends of Tomorrow, per quanto assurdo e ridicolo sia, ha il merito di aver sempre cercato di rappresentare la figura dei supereroi, normalmente impeccabili e disposti a sacrificarsi davanti a tutto, in maniera più umana e mai come una sorta di divinità moderne, ma piuttosto come uomini e donne capricciosi e fallibili, per cui la missione non è sempre la cosa più importante.

In un altro folle episodio in cui le Leggende cercano di salvare il mondo partecipando ad un concorso canoro del futuro – un po’ X-Factor un po’ Masked Singer chiamato Da Throne – Zari 2.0 torna a vestire i panni della famosa influencer che avevamo conosciuto al suo debutto, per evitare che una sorta di Mandaloriano in erba diventi il prossimo re della Terra, per poi scoprire che la sua relazione con Constantine è quello a...