Lovecraft Country 1×01 “Tramonto”/1×02 “L’uomo bianco è sulla Luna”: la recensione

L’incipit di Lovecraft Country è folgorante. In uno scenario metanarrativo da sogno, che prende moltissimo dall’inizio del secondo volume di La lega degli straordinari gentlemen, si incontrano più immaginari. I tripodi della Guerra dei mondi, i marziani di John Carter, perfino Cthulhu, si dividono il campo di battaglia, osservato dal protagonista Atticus. Le parole iniziali descrivono l’evento storico dell’arrivo di Jackie Robinson nella Major League di baseball negli anni ’40, primo giocatore afroamericano a raggiungere questo traguardo. Il giocatore appare davvero, e spazza via con la sua mazza il mostro, in un’immagine che è da subito incredibilmente simbolica e ispirata.

Forse è meglio non trascinarsi dietro a lungo ...