È difficile raccontare la storia di una famiglia che, per un quarto di secolo, ha raccontato la nostra: i Simpson, pur con i loro alti e bassi, sono uno dei più importanti fenomeni culturali di fine secolo oltreché una delle più importanti testimonianze televisive del passaggio dal secondo al terzo millennio. In più di 500 episodi è stato possibile citare, rielaborare, parodiare un numero impressionante di manifestazioni della cultura umana, dal cinema alla televisione, dalla letteratura alla musica, dall’arte alla rete. Alcune di queste fin troppo familiari (le recenti sigle ispirate a Game of Thrones e Breaking Bad), altre lunghe un episodio intero (su tutte quelle che riproponevano Il promontorio della paura o La finestra sul cortile), altre più nascoste o meno riconoscibili. È su queste ultime che ci siamo concentrati, selezionandone dieci tra le più interessanti.

i simpson

2×03 Treehouse of Horror – Hungry are the damned: i Simpson, rapiti da Kodos e Kang nel primo sp...