Chi conosce i fumetti sa bene che Iris West muore per mano del professor Zoom nel numero #275 di The Flash Volume 1 pubblicato nel luglio del 1979.

Iris e Barry erano già sposati da tempo quando Zoom, innamorato di lei, la minaccia dicendole che se non lascerà Barry per lui, andrà incontro alla morte, la sera successiva la coppia va ad un ballo in maschera e quando Zoom le chiede di ballare, lei gli dice che non lo sposerebbe mai, nemmeno se non amasse tanto Barry, scatenando così la sua rabbia, poco dopo infatti Zoom la attrae con l’inganno in una stanza assieme a Clive Yorkin che spera venga accusato del crimine che lui stesso sta per commettere e uccide Iris facendo vibrare la propria mano e attraversandole il cranio fino al cervello. Come spesso accade nei fumetti il personaggio non rimane tuttavia morto a lungo e viene resuscitato grazie all’intervento dei suoi genitori biologici.

Ma per quanto riguarda il The Flash televisivo, è davvero possibile che la profezia di S...