Netflix ha diffuso il trailer di un nuovo documentario intitolato Britney vs Spears che racconterà i retroscena della turbolenta vita della cantante. Il documentario arriverà sulla piattaforma streaming il prossimo 28 settembre, e racconterà il difficile rapporto tra la popstar e la sua famiglia. Si tratta di una storia della quale si è parlato molto negli ultimi mesi, anche in seguito alle dichiarazioni di Britney Spears che ha denunciato il controllo molto rigido al quale è sottoposta da parte del padre.

Secondo quanto promesso, il documentario conterrà materiale derivante da anni di indagini e interviste esclusive e nuovi documenti. Tuttavia, “non utilizzerà immagini traumatiche che in precedenza l’hanno definita”. Il documentario è stato diretto da Erin Lee Carr, che ha lavorato con la giornalista Jenny Eliscu. Erin Lee Carr in precedenza aveva diretto la miniserie Netflix Come insabbiare uno scandalo stupefacente (How to Fix a Drug Scandal).

Mesi fa era uscito un altro documentario intitolato Framing Britney Spears che trattava lo stesso argomento e si concentrava ancora di più sulla battaglia per uscire dalla tutela legale del padre. Poche settimane fa lo stesso padre di Britney Spears aveva annunciato di voler rinunciare alla tutela.

Cosa vi aspettate dal documentario Britney vs Spears?