In occasione del finale della stagione 5 di Rick and Morty, i due protagonisti hanno assistito alla sigla in versione anime di Rick and two Crows.

Nel video, che potete vedere qui sopra, personaggi ricorrenti dello show di Adult Swim assumono un’altra identità, per dar vita al party fantasy di Rick.

Nel frattempo di sottofondo, la sigla in giapponese che, se prestate attenzione, noterete avere le stesse tonalità dell’opening classica dello show.

Non si tratta della prima volta che Rick and Morty esplorano il mondo dell’animazione giapponese, qualche settimana fa fu infatti pubblicato l’episodio intitolato GoTron Jerrysis Rickvangelion.

Negli scorsi giorni, per celebrare il finale della stagione, sono state pubblicate delle clip live action con protagonisti Christopher Lloyd e Jaeden Lieberher.

Cosa ne pensate di questa sigla anime per Rick and Morty? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

 

 

La quarta stagione della serie creata da Dan Harmon e Justin Roiland si è conclusa a maggio del 2020. La quinta è in corso negli Stati Uniti, in Italia arriverà prossimamente su Netflix.

L’emittente ha già rinnovato lo show animato per un totale di 70 episodi ancora prima dell’arrivo della quarta stagione. Al momento è già in sviluppo la settima stagione Rick and Morty ha visto un successo sempre crescente: la terza stagione, composta da dieci episodi, è stata la comedy più vista tra gli adulti 18/24 e 18/34 durante la messa in onda. In Italia viene trasmessa su Netflix.

 

Fonte: Comic Book