Da venerdì è disponibile in streaming su Netflix la prima stagione della serie tv Sweet Tooth, fantasy avventuroso in otto episodi. Oltre ai vari dettagli sullo show, che potete leggere di seguito, il colosso dello streaming ha diffuso tramite YouTube un video che racconta la serie in due minuti e mezzo.

Qui potete leggere la nostra recensione.

SWEET TOOTH TRAMA

Questa è la sinossi ufficiale della serie tv:

Dieci anni fa ‘The Great Crumble’ ha devastato il mondo e ha portato alla misteriosa comparsa di ibridi: bambini nati in parte umani, in parte animali. Non si sa se gli ibridi siano la causa o il risultato del virus, ma molti umani li temono e li cacciano. Dopo un decennio di vita passata al sicuro nella sua casa isolata nella foresta, un ragazzo-cervo ibrido di nome Gus (Christian Convery) fa inaspettatamente amicizia con un solitario errante di nome Jepperd (Nonso Anozie). Insieme partono per una straordinaria avventura attraverso ciò che resta dell’America in alla ricerca di risposte – sulle origini di Gus, sul passato di Jepperd e sul vero significato di casa. Ma la loro storia è piena di alleati e nemici inaspettati, e Gus apprende rapidamente che il mondo lussureggiante e pericoloso al di fuori della foresta è più complesso di quanto avrebbe mai potuto immaginare.

SWEET TOOTH CAST E PRODUTTORI

Come scritto nella sinossi, i protagonisti principali della serie sono Gus (Christian Convery) e Jepperd (Nonso Anozie). Nel resto del cast troviamo Will Forte (il padre di Gus), Dania Ramirez (Aimee), Neil Sandilands (il Generale Steven Abbot), James Brolin (voce narrante), Stefania LaVie Owen (Bear), Aliza Vellani (Rani Singh) e Adeel Akhtar (il Dr. Singh).

A produrre la serie ci sono Robert Downey Jr., Susan Downey, Jim Mickle, autore del fumetto originale. Beth Schwartz, già nel team di Arrow, è produttrice, sceneggiatrice e co-showrunner in collaborazione con il regista Jim Mickle (Hap and Leonard).

SWEET TOOTH FUMETTO

Il fumetto originale è stato realizzato da Jeff Lemire, sia nei testi che nei disegni, ed è stato pubblicato da Vertigo tra il 2009 e il 2012. Lo scorso anno l’autore ha annunciato un sequel chiamato Sweet Tooth: The Return, pubblicato tra novembre 2020 e aprile 2021.

Fonte: Youtube