La Universal Pictures ha diffuso oggi un nuovo dietro le quinte dedicato a 1917, il nuovo film di guerra diretto da Sam Mendes, tornato dietro la macchina da presa dopo 007 – Spectre.

Come spiega il regista nel video, il film è stato realizzato e studiato in modo tale da risultare un piano sequenza unico. Non si tratterà ovviamente di una sola inquadratura continua, ma saranno utilizzati degli espedienti e degli artifici per renderla tale.

Il dietro le quinte appena diffuso, in ogni caso, sottolinea la difficoltà e la grande ambizione di un progetto come 1917.

La pellicola arriverà il 25 dicembre 2019 negli Stati Uniti e il 10 gennaio 2020 nel Regno Unito. In Italia arriverà in sala il 23 gennaio.

Del cast fanno parte George Mackay, Dean-Charles Chapman, Mark Strong, Andrew Scott, Richard Madden, Claire Duburcq e con Colin Firth e Benedict Cumberbatch.

Sam Mendes, il regista premio Oscar® di Skyfall, Spectre e American Beauty, porta al cinema la sua singolare visione dell’anno cruciale della prima guerra mondiale, il 1917.

Al culmine della prima guerra mondiale, due giovani soldati britannici, Schofield (George MacKay di Captain Fantastic) e Blake (Dean-Charles Chapman di Game of Thrones) ricevono una missione apparentemente impossibile. In una corsa contro il tempo, devono attraversare il territorio nemico e consegnare un messaggio che arresterà un attacco mortale contro centinaia di soldati, tra cui il fratello di Blake.

1917 è diretto da Sam Mendes, che ha scritto la sceneggiatura con Krysty Wilson-Cairns (Penny Dreadful di Showtime). Il film è prodotto da Mendes e Pippa Harris (Revolutionary Road, AwayWe Go) per le loro produzioni Neal Street, Jayne-Ann Tenggren (produttore associato, Spectre), Callum McDougall (produttore esecutivo, Mary Poppins Returns, Skyfall) e Brian Oliver (Rocketman, Black Swan).