Si torna a parlare di Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald e nello specifico del finale alternativo. Come vi avevamo già raccontato dopo l’uscita del film, infatti, i piani originali per la conclusione della pellicola di David Yates erano diversi.

In seguito agli eventi nel cimitero, Nicholas Flamel avrebbe dovuto consolare tutti i protagonisti con dei…croissant! A descrivere la sequenza erano stati Claudia Kim, Callum Turner e Dan Fogler in un’intervista con MTV durante la promozione. Gli attori avevano svelato di aver girato la sequenza nel corso di 3 settimane perché la scena era ambientata al tramonto e la produzione non voleva ricorrere alla CGI. “Tutti piangevano, hanno dato il meglio. Poi in sala montaggio hanno detto: ‘Non possiamo avere una scena così lunga alla fine del film. Tagliamola’“.

Grazie un’azienda che ha lavorato agli effetti visivi della scena oggi possiamo ammirare un estratto dalla sequenza in questione caricato in uno showreel per sbaglio (qui il sito della società Nviz). Il finale alternativo non è presente tra i contenuti speciali del Blu-Ray di Animali Fantastici, perciò non sorprende che la sequenza sia già stata rimossa.

Le riprese di Animali Fantastici 3 inizieranno nella primavera del 2020, e l’uscita è fissata per il 12 novembre 2021.  Ricordiamo che alla regia tornerà David Yates su una sceneggiatura di J.K. Rowling, il film sarà ambientato in parte a Rio de Janeiro.

Fonte: Harry Latino

Consigliati dalla redazione