Anne Hathaway credeva che il provino per Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno di Christopher Nolan fosse per Harley Quinn, non per Catwoman.

L’attrice lo ha raccontato in un’intervista per la BBC che potete ammirare qui in alto:

Arrivai all’incontro indossando un bellissimo top di Vivian Westwood, dallo stile un po’ pazzo con strisce ovunque, e un paio di scarpe basse un po’ jokerose. Cercavo di rivolgere a Chris questi sorrisetti un po’ folli.

Ha poi proseguito spiegando:

Dopo circa un’ora dall’inizio dell’incontro lui mi disse: “Bene, sono certo che non serva dirtelo, ma il ruolo è Catwoman”. Così tutto a un tratto cambiai completamente registro. “Adesso faccio la furtiva. La furtiva. Odio la maglietta. La adoro, ma adesso la odio. La furtiva, su”.

L’attrice pensava che i provini si sarebbero tenuti alcune settimane dopo, ma invece trascorsero mesi. La volta successiva, però, arrivò decisamente più preparata.

Questo il vecchio screen test:

 

 

Vi sarebbe piaciuto vedere Anne Hathaway nei panni di Harley Quinn o l’avete preferita nel ruolo di Catwoman?

Questa la sinossi del film arrivato al cinema nel 2012:

Dopo essersi assunto la colpa per la morte del procuratore distrettuale Harvey Dent, un ormai screditato Batman (Christian Bale), svanisce misteriosamente. Tuttavia, dopo l’entrata in scena di una scaltra scassinatrice (Anne Hathaway) e del folle Bane (Tom Hardy), Bruce Wayne è costretto ad interrompere l’esilio autoimpostosi ed affrontare la battaglia finale per la sopravvivenza di Gotham City… e la sua.

Fonte