È passato un anno da quando Avengers: Endgame arrivava nei cinema italiani (negli Stati Uniti attesero il 26 aprile). È passato un anno, e nel frattempo il mondo è cambiato: a causa dell’emergenza Coronavirus i cinema sono chiusi e non sappiamo ancora quando (speriamo presto) potranno riaprire in sicurezza.

Un anno fa tantissimi fan si riunivano per partecipare alle maratone sparse in tutta Italia. Noi di BadTaste.it organizzammo, insieme ad Arcadia Cinema di Melzo, una grande maratona/anteprima: tutte e cinque le sale del cinema proiettarono, a partire dalle 20:30, prima Avengers: Infinity War e poi, a mezzanotte, Avengers: Endgame anche in versione originale. L’evento in Sala Energia andò tutto esaurito: molti nostri lettori parteciparono, ricevendo il poster del film e scattandosi foto con i cosplayer Divisione Hydra, ImaCrew, Robert Downey Jr. Lookalike & Impersonator e Dede L’Alchimista. Noi di BadTaste.it, come da tradizione, documentammo tutta la serata sui social e poi il nostro Mirko D’Alessio realizzò uno splendido video con le reazioni a caldo degli spettatori, che potete rivedere qui sopra.

È passato un anno, nel frattempo il film è diventato il maggiore incasso di sempre al box-office globale (senza contare l’inflazione) con quasi 2.8 miliardi di dollari e in Italia ha raccolto oltre 30 milioni di euro. Oggi i cinema sono chiusi, tra pochi giorni sarebbe dovuto uscire Black Widow (il primo film dei Marvel Studios dopo Endgame e Spider-Man: Far From Home) ma recentemente è stato rinviato insieme a tutti gli altri film Disney la cui uscita era prevista nei prossimi mesi.

Ci sembra quindi giusto celebrare quello che è stato uno dei momenti di aggregazione più importanti degli ultimi decenni nei cinema di tutto il mondo, ricordandoci cosa significa vivere l’esperienza cinematografica, nella speranza di tornare presto in sala.