Come noto, No Time to Die doveva uscire tra poche settimane in tutto il mondo ma è stato rinviato a novembre a causa dell’emergenza Coronavirus: questo non ha però impedito a Daniel Craig di partecipare alla puntata del Saturday Night Live. Durante il monologo, l’attore ha ovviamente parlato del rinvio spiegando di voler comunque mostrare la sua scena preferita del film. Nella clip, vediamo Craig in completo nero entrare in un casinò e dire a Chloe Fineman che ha sempre pensato che lei “rubasse segreti di stato”, chiedendole di dirle chi è il suo capo. La missione di Bond deraglia rapidamente quando l’agente segreto si rende conto di aver iniziato a vincere a dadi. Persino quando la Fineman cede e inizia a rivelare i suoi segreti, Bond non si schioda dal tavolo, incoraggiato da un colorito gruppo di persone (questo però non gli impedisce di far fuori un agente della Spectre, il mazziere interpretato da Mikey Day).

Potete vedere l’esilarante clip qui sopra!

No Time to Die sarà distribuito dalla MGM con Annapurna negli USA e dalla Universal nel resto del mondo a partire da novembre 2020.

Tra i luoghi scelti per le riprese la Giamaica, la Norvegia, l’Italia e Londra.

Questa la sinossi ufficiale:

Bond ha abbandonato gli impegni in prima linea e si gode una tranquilla vita in Giamaica. La sua pace ha vita breve dopo che il vecchio amico Felix Leiter della CIA si palesa con una richiesta d’aiuto. La missione ha l’obiettivo di recuperare uno scienziato rapito e si rivela molto più complessa di quanto atteso: Bond sarà messo alla prova da un misterioso nemico dotato di una nuova arma tecnologica.

Scritto da Neal Purvis e Robert Wade, Scott Z. Burns e Phoebe Waller-Bridge, oltre che da Cary Fukunaga che è anche regista, il film vede nel cast Daniel Craig, Lea Seydoux, Naomie Harris, Ben Whishaw, Rory Kinnear e Ralph Fiennes. Tra i nuovi ingressi del nuovo 007 troviamo Lashana Lynch, David Dencik, Ana De Armas, Billy Magnussen, Dali Benssalah e Rami Malek.