Inside Out ha superato un importante doppio traguardo al box-office italiano questo weekend.

La pellicola della Pixar ha infatti raggiunto i 25 milioni di euro, e i 4 milioni di spettatori. Si tratta di un risultato straordinario non solo per la Disney, ma anche per il botteghino italiano: nessun film aveva incassato così tanto da Sole a Catinelle (che nel 2013 incassò quasi 52 milioni di euro). Per la Disney, era da Alice in Wonderland (2010, 30 milioni di euro) che un film non superava i 25 milioni: è il secondo miglior risultato di sempre (senza contare l’inflazione).

Per quanto riguarda il genere dell’animazione, L’Era Glaciale 3 rimane saldo al primo posto della classifica storica con 29 milioni di euro, mentre Inside Out oggi salirà al secondo posto battendo Madagascar (che sta a 25.09 milioni di euro).