Dopo il lancio sabato scorso, Revenant – Redivivo ha conquistato la vetta della classifica italiana questo weekend, grazie anche alle 12 candidature agli Oscar. Il film ottiene un incremento del 24% rispetto a una settimana fa (dove i giorni di sfruttamento però erano due e non quattro) e incassa ben 3.7 milioni di euro, con una media di 6.500 euro e un totale di 8.2 milioni di euro.

Continua intanto la corsa di Quo Vado?, che al suo quarto weekend perde il 60% e scende a circa 600 sale: la commedia raccoglie comunque 2.3 milioni di euro, salendo a 62.5 milioni complessivi. Ancora tre milioni e raggiungerà il record assoluto Cinetel di Avatar.

Al terzo posto troviamo Creed – Nato per Combattere, che incassa 1.3 milioni di euro e sale a 4.4 milioni di euro.

Dobbiamo scendere al quarto posto per trovare una nuova uscita: Se mi Lasci non Vale incassa 1.1 milioni di euro in quattro giorni. Scende al quinto posto La Corrispondenza, con 833mila euro e un totale di soli 2.4 milioni di euro, mentre apre al sesto posto Steve Jobs, con 665mila euro.

Settima posizione per La Grande Scommessa: l’attuale favorito agli Oscar incassa 585mila euro e sale a 4.2 milioni di euro.

Altri 446mila euro per Il Piccolo Principe all’ottavo posto, che sale così a 8.7 milioni di euro, mentre apre all’ottavo posto Piccoli Brividi con 428mila euro.

Solo decimo The Pills – Sempre Meglio che Lavorare, che incassa 357mila euro e ottiene una media di soli 1.500 euro per sala. La pellicola aveva debuttato decisamente più in alto nella classifica giovedì, per poi scivolare lentamente giorno dopo giorno, a dimostrazione che i fan dei The Pills sono andati in sala subito, ma il film non ha avuto presa su un pubblico più ampio.

Quindicesima posizione per Il Figlio di Saul, con 93mila euro, mentre Ti Guardo apre al 18esimo posto con 55mila euro.