In una delle sue ultime interviste, Alden Ehrenreich, interprete del giovane Han in Solo: A Star Wars Story, ha avuto modo di parlare della sostituzione di Phil Lord e Chris Miller con Ron Howard alla regia del film. A detta dell’attore, i registi di The Lego Movie non sarebbero stati oggetto di un “licenziamento” in tronco, ma avrebbero semplicemente abbandonato i lavori per divergenze creative con la produzione.

Sul presunto licenziamento dei due, Ehrenreich ha difatti dichiarato:

Sono stupidaggini. Hanno già detto che ci sono state divergenze creative. Mi hanno augurato ogni bene per i lavori sul resto del film. A livello personale è stato tosto vederli andare via, anche perché ci eravamo imbarcati in questo progetto insieme. Abbiamo passato insieme molto tempo e siamo diventati buoni amici. Sono stati loro, poi, a scegliermi per il ruolo.

Ehrenreich ha anche aggiunto alcuni dettagli sull’atmosfera sul set dopo il coinvolgimento di Ron Howard:

Ron ha questa innata abilità di infondere entusiasmo in tutti quanti. Innanzitutto, credo che abbia ritenuto che gran parte del lavoro che era già stato fatto fosse di ottima qualità. Lui ha impostato la direzione da prendere nella prosecuzione dei lavori. Sa bene come navigare all’interno di situazioni delicate. Dal secondo giorno, con lui sul set, ci siamo tutti ricaricati e siamo tornati a essere emozionati all’idea di far parte di questo film.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Ecco la sinossi ufficiale:

Salite a bordo del Millennium Falcon e mettetevi in viaggio verso una galassia lontana lontana in Solo: A Star Wars Story, una nuova avventura con la più celebre delle canaglie spaziali. In mezzo a rocambolesche fughe nei meandri di un oscuro e pericoloso mondo criminale, Han Solo incontra il suo fedele co-pilota Chewbacca e il giocatore d’azzardo Lando Calrissian, in un viaggio che segnerà il destino di alcuni degli eroi più improbabili della saga di Star Wars.

La pellicola sarà incentrata su un giovane Han e sarà ambientata molto prima degli eventi di Una Nuova Speranza.

Solo: A Star Wars story vanta nel cast Alden Ehrenreich nei panni dell’erede di Harrison Ford, Woody Harrelson, Emilia Clarke, Donald Glover nelle vesti di Lando Calrissian, Thandie Newton, Phoebe Waller-Bridge e Joonas Suotamo nel ruolo di Chewbacca.

Il film uscirà il 25 maggio 2018 negli USA e il 23 maggio in Italia.

Fonte: Esquire

Consigliati dalla redazione