Sarà VIDEA a distribuire Suspiria, il nuovo film di Luca Guadagnino ispirato al capolavoro di Dario Argento.

A rivelarlo Variety, che sottolinea come l’azienda distribuirà anche The House that Jack Built, il film di Lars Von Trier in Concorso a Cannes in questi giorni.

Secondo il sito, Suspiria (che è attualmente in post-produzione) potrebbe essere lanciato al Festival di Venezia a settembre. Le intenzioni sono di distribuire la pellicola in autunno, in contemporanea con la distribuzione americana operata da Amazon Studios, che ha mostrato le prime inquietanti scene del film alla CinemaCon qualche settimana fa. Da accordi, Suspiria sarà poi disponibile anche in Italia su Amazon Prime Video cinque mesi dopo l’uscita in sala.

Mauro Gaia, CEO di Videa (che ha co-prodotto il film insieme alla Frenesy Films di Guadagnino e Amazon), ha così commentato: “Guadagnino è un regista nominato all’Oscar che ha ora ottenuto moltissimo prestigio in Italia e questo film è molto importante per noi.”

Ambientato nella Berlino del 1977, il Suspiria di Guadagnino è incentrato su una giovane donna americana che si unisce a una prestigiosa compagnia di danza. Il suo arrivo coincide con la scomparsa di una delle altre ballerine. E così, mentre inizia ad ambientarsi, inizia a sospettare che la compagnia stia nascondendo un inquietante segreto.

Il film arriverà in autunno negli Stati Uniti.

Le riprese del film si sono svolte a Berlino e a Varese. Co-finanziato dagli Amazon Studios con K Period Media (Manchester By The Sea), Suspiria vede nel cast Tilda Swinton, Dakota Johnson (Cinquanta Sfumature di Grigio), Mia Goth (La Cura del Benessere) e Chloë Grace Moretz. Vedremo anche un cammeo di Jessica Harper, che è apparsa nel film di Dario Argento. Lo script è di David Kajganich.