Sarà un weekend lungo del Ringraziamento decisamente ricco al box-office americano, anche grazie all’offerta cinematografica variegata – composta però prevalentemente da sequel.

Martedì sera si sono svolte le anteprime di due film che apriranno poi oggi, e cioè Ralph Spacca Internet e Creed II, che hanno raccolto rispettivamente 3.8 e 3.7 milioni di dollari. Si tratta di risultati ottimi, tra i migliori mai ottenuti alle anteprime del weekend del Thanksgiving.

Per quanto riguarda Ralph Spacca Internet, sono superiori a quelle di film come Coco (2.3 milioni) e Oceania (2.6 milioni): le attuali previsioni parlano di una cifra intorno ai 70 milioni di dollari in cinque giorni (il primo film incassò 49 milioni in tre giorni nel 2012).

Il primo Creed aprì sempre nel weekend del Ringraziamento nel 2015, e raccolse 1.4 milioni alle anteprime, per poi arrivare a 42 milioni nei cinque giorni. Questo secondo film dovrebbe accumulare una cinquantina di milioni in cinque giorni.

Entrambe le pellicole sono state premiate dalla critica con buone recensioni, e dovrebbero ottenere un buon passaparola (con relativa tenuta positiva lungo il weekend). Meno convincente la performance di Robin Hood, che ieri ha raccolto solo 800mila dollari alle anteprime (1.2 milioni in due giorni, grazie ad altre anteprime che si sono tenute lunedì): accolto molto negativamente dalla critica, dovrebbe incassare circa 15 milioni in cinque giorni (ne è costati un centinaio).

Per quanto riguarda le previsioni sugli altri titoli, secondo pro.boxoffice Animali Fantastici: i Crimini di Grindelwald dovrebbe piazzarsi terzo nel weekend arrivando a un totale di 120 milioni entro domenica sera, seguito da Il Grinch.

Vi terremo aggiornati!

Fonte: TheWrap