Aquaman si prepara ad avere un ottimo esordio nel mercato Cinese. Il film Warner infatti è disponibile nei cinema cinesi a partire da giovedì sera, dove ha raccolto 1.2 milioni di dollari alle anteprime. Nel corso della giornata di venerdì ha raccolto, almeno finora, 12.9 milioni di dollari (le stime pubblicate dall’Hollywood Reporter arrivano fino alle 5 del pomeriggio), per un totale dinora di 14.2 milioni di dollari.

È un risultato molto promettente che dimostra come la scelta della Warner di svincolare il film da altri blockbuster di fine anno in Cina potrebbe rivelarsi fortunata al box-office. L’idea è che la pellicola possa superare i 60 milioni di dollari nel weekend d’esordio, il miglior debutto di sempre per un film DC nel mercato cinese.

Vi ricordiamo che negli USA Aquaman uscirà il 21 dicembre, mentre per l’Italia sarà necessario attendere il 1 gennaio.