Aquaman ha vinto la sfida della Vigilia di Natale al box-office americano. Il cinecomic della Warner Bros. incassa infatti 10.9 milioni di dollari lunedì, portandosi a 83 milioni di dollari complessivi in quattro giorni di sfruttamento (anteprime comprese). In tutto il mondo il film di James Wan ha tagliato il traguardo del mezzo miliardo di dollari.

Seconda posizione per Il Ritorno di Mary Poppins, che incassa 6 milioni di dollari salendo a 39 milioni complessivi (60 in tutto il mondo), mentre al terzo posto Bumblebee incassa 3.7 milioni di dollari, salendo a 25 milioni complessivi. L’idea è che tutti questi film approfittino dei giorni tra Natale e Capodanno per raccogliere, ovviamente, molti più soldi.

Continua invece a deludere Benvenuti a Marwen, che lunedì incassa meno di mezzo milione di dollari salendo a 2.9 milioni complessivi (ne è costati una quarantina). Un milione di dollari invece per Second Act, che sale così a 6.5 milioni.

Fonte: Variety