Che Avengers: Endgame avrebbe sbancato il botteghino in Italia (e non solo) era abbastanza scontato, ma il risultato ottenuto ieri dal film è abbastanza straordinario persino per un cinecomic della Marvel.

Il film, uscito in 1050 copie, ha totalizzato ben 5.1 milioni di euro, in fortissimo incremento rispetto ai 3.1 milioni di euro di Infinity War. Media per sala altissima, quasi cinquemila euro, e la promessa di un 25 aprile e un weekend lungo altrettanto imponente. Si tratta del secondo maggiore incasso giornaliero di sempre nel nostro Paese: il record è ovviamente di Quo Vado?, che debuttò però nel giorno di Capodanno con 7.3 milioni di euro. Harry Potter e i Doni della Morte – parte 2 raccolse quasi 3.2 milioni, Infinity War 3.1. Insomma, è il maggiore esordio di sempre in Italia in un giorno non festivo.

Per il resto, al secondo posto troviamo Ma Cosa ci Dice il Cervello, con 231mila euro e un totale di 2.2 milioni di euro, mentre chiude il podio After con 133mila euro e un totale di 5.7 milioni di euro.

Va sottolineato come è assai probabile che l’uscita monstre di Endgame (ha raccolto oltre l’80% degli incassi della giornata) non “cannibalizzi” il resto dei film, anzi: come capitato con altri giganti come Avatar, è possibile che favorisca anche gli altri titoli (chi si recherà al cinema per vedere Avengers ma non trovasse posti sceglierà altri film).