Grande esordio al box-office americano per Aladdin, che si prepara a vincere il weekend lungo del Memorial Day totalizzando il terzo maggiore incasso dell’anno. Il film Disney raccoglie ben 86 milioni di dollari tra venerdì e domenica, e dovrebbe chiudere il weekend di quattro giorni con oltre 105 milioni di dollari. Fuori dagli USA la pellicola incassa 121 milioni di dollari, per un totale di 207 milioni in tutto il mondo da giovedì a domenica (ne è costati 180).

Al secondo posto John Wick 3 – Parabellum raccoglie altri 24.3 milioni di dollari, per un totale di 100.1 milioni di dollari (175 in tutto il mondo), un grande risultato per il terzo capitolo della saga che ha già battuto i primi due.

Scende al terzo posto Avengers: Endgame, che incassa 16.8 milioni di dollari e sale a 798 milioni complessivi negli USA e 2.76 miliardi di dollari nel mondo: il record di Avatar è vicino, ma ormai è piuttosto difficile che venga raggiunto.

Quarta posizione per Pokémon – Detective Pikachu, che incassa 13.3 milioni di dollari e sale a 116 milioni negli USA (352 in tutto il mondo). Apre invece al quinto posto L’Angelo del Male – Brightburn, che incassa 7.5 milioni negli USA e 15.3 in tutto il mondo: un risultato soddisfacente se si pensa che il film è costato solo sei milioni. Al sesto posto Booksmart debutta con 6.5 milioni di dollari, seguito da A Dog’s Journey con 4 milioni di dollari e un totale di quasi 15. Seguono The Hustle, con 3.8 milioni di dollari e 29.8 milioni complessivi, The Intruder (2.2 milioni, 31.9 complessivi), Long Shot (1.5 milioni, 28.6 complessivi).

 

 

 

Consigliati dalla redazione