Ad agosto Netflix aveva annunciato che avrebbe realizzato un sequel di La Babysitter, la commedia horror uscita due anni fa sulla piattaforma streaming.

Ora la stessa Netflix ha annunciato che gran parte del cast del primo film tornerà anche nel sequel. I nomi tirati in ballo sono quelli di Bella Thorne (Amityville: The Awakening), Robbie Amell (The Flash), Hana Mae Lee (Pitch Perfect), Andrew Bachelor e Judah Lewis (The Christmas Chronicles), Emily Alyn Lind (Doctor Sleep), Ken Marino (Brooklyn Nine-Nine), Leslie Bibb (Iron Man), Carl McDowell e Chris Wylde. Insieme a loro tornerà anche McG alla regia del progetto.

Dan Lagana (American Vandal) ha scritto la sceneggiatura del film, le cui riprese avranno inizio a ottobre.

Vi riproponiamo la sinossi di La Babysitter:

Cole è follemente innamorato della sua babysitter Bee. È fichissima e fantastica in cose in cui Cole non lo è. Una sera, mentre Bee fa la babysitter, Cole assiste all’inimmaginabile. Ora deve sopravvivere una notte piena di primi baci, primi cuori infranti e primi incontri con maniaci assassini.

Judah Lewis interpreta Cole, mentre Samara Weaving è Bee. I suoi amici maniaci assassini sono Bella Thorne, Andrew Bachelor, Robbie Amell e Hana Mae Lee.

Scritto da Brian Duffield e diretto da McG, il film doveva uscire al cinema con la New Line Cinema ma ha fatto il suo debutto a ottobre 2017 su Netflix.

FONTE: CB

Consigliati dalla redazione